• 24 Maggio 2024 10:07

ESSEDI Hardware

Nato per informare. News, guide e recensioni hardware a 360°

Recensione Tastiera 65% Kemove K68 Angel Hotswap

DiDavide

Feb 12, 2023

Oggi vi porto la recensione di una tastiera davvero interessante, non é una semplice tastiera da gaming anche se l’aspetto può ingannare. Parliamo della Kemove K68 Angel, esiste anche la versione Devil, ma l’unica cosa che cambia e’ il colore (la devil e’ full black). E’ una tastiera molto compatta (layout 65%), con un rapporto Qualita’ prezzo di questa tastiera e’ davvero ottimale, anche se rispetto ad altre Kemove il prezzo non e’ cosi basso, ma rimane competitivo nel mercato.

Oltre alla recensione scritta, abbiamo portato questa tastiera anche in un nostro video sul canale YouTube, in cui e’ presente anche un Sound Test. Se sei interessato a questa tastiera, ti consigliamo di dargli un’occhiata.

Quattro parole spicce, per farvi conoscere questa tastiera. Come da titolo e’ una tastiera Hot Swap, wireless (e bluetooth) con la possibilità di avere collegati insieme ben 3 dispositivi, oltre ad avere un case realizzata in plastica, ma è solida e ben pazziata. Il peso infatti la tiene ancora alla scrivania.

Gli RGB inoltre sono il suo punto forte, grazie ai keycaps con le lettere in trasparenza e una striscia RGB che gira tutto intorno al case. Inoltre, la K68 ha a bordo dei keycaps a profilo basso in PBT prodotti da Kemove stessa, che rimangono comunque compatibili con gli interruttori MX.

Per analizzare se e’ una buona tastiera, bisogna valutare il suo rapporto qualità prezzo, quindi andremo ora ad analizzare il suo prezzo e anche la qualità della tastiera stessa, a partire dalla confezione e dai materiali utilizzati.

Analisi Rapporto Qualità Prezzo Kemove K68

Sul sito di Kemove in questo momento è possibile acquistare la tastiera Kemove K68 per circa 70 euro (65 dollari), ma solitamente costa 100 dollari. Vi lasciamo comunque un coupon da utilizzare al checkout del 12% (ESSEDIHardware), ma sappiate che spesso ci sono offerte sul sito, come quella attiva ora. E’ possibile acquistarla anche su Amazon, ma li non ci sono offerte e il prezzo e’ fissato a 90 euro.

Con poco meno di 70 euro (se acquistata dal sito di Kemove) ci si porta a casa una tastiera wireless hotswap con switch Gateron Pro 2.0 Pre-lubed (o Cherry per un costo aggiuntivo di 20 dollari) e keycaps in PBT double shot e low profile. Prezzo che ci sta, soprattutto valutando come suona questa tastiera già da stock e valutando come e’ realizzata.

Ovviamente prima di decidere di acquistare questa tastiera, devi sapere che il layout non e’ italiano, ma e’ un layout ANSI US, internazionale quindi. Adattarsi e’ semplice, spesso piu intuitivo del nostro italiano. Rimane comunque QWERTY. E’ anche una tastiera compatta (layout 65%) quindi alcuni tasti mancano, ma ci sono le frecce.

Kemove K68: Confezione, la tastiera e i suoi RGB

Confezione ben fatta, risulta molto pesante e ben fatta, ovviamente bianca.

La tastiera Kemove K68 viene fornita con una serie di accessori, tra cui un estrattore per tasti, un estrattore per interruttori, una Dongle USB (wireless), un cavo usb type C molto particolare e ovviamente le istruzioni.

Parlando della tastiera in se, Il case della Kemove ha un profilo molto “tondo”. Questo può aumentare le dimensioni complessive della tastiera ma questa scelta non è puramente estetica. La forma arrotondata del profilo offre una presa migliore e rende più facile sollevare la tastiera, nonostante il suo peso.

Inoltre il design della tastiera K68 di Kemove era precedentemente noto come “Butterfly ” e si poteva trovare questo riferimento anche nella pagina del prodotto (nonché su kickstarter). Faceva riferimento alla famosa fiaba cinese “Butterfly Lovers”. Ora questi riferimenti sono stati rimossi.

Parlando invece dei switch, all’acquisto della tastiera Kemove K68, si ha la possibilità di selezionare tra diversi tipi di interruttori Cherry e Gateron come opzione predefinita. Nel sample della recensione avevamo a bordo i switch Gateron Silver, switch lineari molto veloci ideali per la digitazioni e per il gaming.

Non sono dei Gateron standard, ma nello specifico fanno parte della linea Pro 2.0, e sono già’ lubrificati. La tastiera e’ comunque hot swap, quindi potete cambiare gli switch in qualsiasi momento. Per quanto riguarda il sound test, vi consiglio di vedere la video recensione su YouTube.

Ovviamente sono switch ideali e funzionali per una tastiera RGB, che e’ uno dei punti forti di questa tastiera, grazie agli ottimi Keycaps già citati prima e anche dal case che si presta a dei fantastici giochi di luce grazie alla striscia che segue tutto il bordo.

Il case ragazzi e’ rigido, non fa rumori strani o altre cose strane. La digitazione inoltre anche grazie a uno strato in silicone posizionato sopra il plate e’ fantastica, e grazie ai keycaps low profile e ai switch lineari punta ad essere una tastiera molto silenziosa. Anche la parte posteriore della tastiera e’ ben fatta, simpatica la targhetta oro con il codice e il nome della tastiera

Kemove K68: Maggiori informazioni?

In questa recensione scritta vi ho portato i punti forti di questa tastiera, e delle prime informazioni che vi possono permettere di analizzare e comparare questa tastiera alle sue competitor, soprattutto capire se vale la pena acquistarla oppure no, ma per analizzare in pieno le caratteristiche di questa tastiera vi invito come già fatto in altri punti della recensione, a vedere il video su YouTube, dove analizziamo questa tastiera a 365 gradi.

Kemove K68, a chi consiglio l’acquisto:

In primo luogo, voglio chiarire un concetto da Utente Italiano. Purtroppo, quando cerchiamo tastiere di qualità superiore sul mercato (tastiere personalizzate o preassemblate di buona qualità come questa) che non siano dei brand “commerciali” che propongono tastiere che dovrebbero costare la metà per la loro scarsa qualità costruttiva, dobbiamo adattarci a un layout diverso da quello italiano, optando quindi per un layout internazionale.

Se stai cercando una tastiera economica con un layout compatto del 65%, che puoi usare con un layout ANSI US (o a cui ti riesci ad adattare), una connessione wireless e che sia una buona base per la personalizzazione, allora la tastiera K68 di Kemove potrebbe essere un’opzione interessante da considerare, grazie al suo prezzo competitivo e agli sconti che l’azienda offre sul suo sito web.

Link utili:

Sito Ufficiale: https://www.kemove.com/
Kemove K68 Angel mechanical keyboard: https://www.kemove.com/product/k68/
Amazon store: https://amzn.to/3EXkuD4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Exit mobile version